Via Trento, 18
21040 Sumirago Varese
+39 0331 908003
da Lunedì a Venerdì
9:00-13:00, 14:30-17:30
acquisti in sede
previo appuntamento

Recinzioni elettrificate

Presentazione del Sistema di contenimento per Chiocciole ELIX FENCE

Analizzando il settore della Elicicoltura, la soluzione pensata, testata e proposta è ELIX FENCE, la coniugazione di un apposito nastro bipolare, con presenti al suo interno entrambe le due fasi, e di una apposita rete super resistente di fabbricazione italiana.

La nostra recinzione elettrica per l'elicicoltura, Rif. Elix Fence ha un duplice obiettivo: da un lato non far disperdere le chiocciole e tenerle all’interno dell’area di allevamento, dall’altro proteggerle dai raggi ultravioletti e dai predatori.

Consigliamo di interrare la rete almeno 20 cm così da non permettere ai predatori di oltrepassarla scavando e allo stesso tempo renderla più stabile in condizioni di vento.

parte di rete interrata 20 cm
altezza fuori terra 80 cm
altezza totale della rete 1 m

 

La rete di colore verde è ombreggiante per proteggere le lumache dai raggi ultravioletti. Il bordo superiore con cucitura rinforzata  e le dimensioni della maglia garantiscono la massima resistenza anche in condizioni di vento.

A rendere innovativo ed efficace il contenimento è il Nastro Bipolare Badi Farm, con le seguenti caratteristiche:

  • 10 fili inox di 0,40 mm di diametro una conduzione elettrica formidabile la massima potenza anche con il contatto della vegetazione
  • 31 fili di polietilene da 0,50 mm di diametro, protetto contro i raggi U.V. del sole
  • 2 fili ANTIURTO in poliestere da 0,80mm ai bordi del nastro, rendono impossibile l’allungamento per stiramento

Il nastro bipolare è cucito sulla rete in maniera tale da formare anche una piccola ma efficace balza, impedendo ulteriormente alle lumache l'eventuale fuga.

- Elettrificatori: Consigliamo di elettrificare la rete con i nostri appositi elettrificatori a basso voltaggio, appositi elettrificatori destinati a recinzioni per Elicicoltura da alimentare a 220/230V, o a 12V anche con pannello solare, con potenze variabili pensati per animali delicati.

- Connessione elettrica: occorre scegliere un cavo per l'alta tensione di alta qualità e connettori in acciaio inox: Il cavo per alta tensione codice Rif.28 è isolato al teflon per più di 24.000 v e collega le due fasi del nastro con l’elettrificatore oppure può collegare i diversi recinto sia con i capicorda Rif.59G che con interruttori Rif.52

- I pali: diversi i tipi di palo da usare per sostenere la rete:

Rif.47M8 1,5m: pali in legno trattato in autoclave con tappo in plastica superiore, (H) 1,5m sezione 80mm in bancali da 156 pezzi
Rif.47M10 1,5m: pali in legno trattato in autoclave con tappo in plastica superiore, (H) 1,5m sezione 100mm in bancali da 110 pezzi
Rif.40M8PR 1,5m: palo in PVC riciclata seconda vita certificata con inserto in tubo ferro interno, diametro 80mm, (H)1,5m
Rif.7B paletti in fibra di vetro diametro 12mm, (H)120mm
Rif.7B paletti in fibra di vetro diametro 12mm, (H)170mm
I paletti devono essere calcolati a seconda del vento nella nostra zona ma non a distanza superiore ai 3m uno dall’altro; negli angoli prevedere pali in legno Rif.47M10 1,5m oppure quelli in PVC riciclato

- Fissare ELIX FENCE: sui pali in Legno Trattato e PVC riciclato potrete fissare la rete con chiodini o cambrette, su quelli in Fibra di Vetro usando sulla sommità un isolatore Rif.9N e delle fascette da elettricista ogni 15/20 cm

Altri particolari del sistema
Rif.9N Isolatore per fissare in alto il recinto
Rif.28m/p/g Cavo al teflon isolato sino a 24.000v per trasportare l’impulso della corrente
Rif.59G Connettore cavo recinto in inox
Rif.52 Interruttore
Rif.18  Tester analogico captivo
Rif.19  Tester digitale
Rif.53A Parafulmine

Nota bene: se pensate che altri animali possano entrare nel vostro recinto potrete sempre fissare sopra alla recinzione Elix Fence, ulteriori giri di nastri da 13mm (B1 se bianco, M1 se marrone) sempre alimentati dal medesimo elettrificatore.

 

Come costruire il recinto:

Effettuiamo uno scavo profondo circa 20 cm sul perimetro, stendiamo la rete a fianco dello scavo. Piantiamo i paletti ed agganciamo la rete ai pali tramite gli isolatori (noi consigliamo Rif. 7B con isolatore superiore Rif. 9N) chiudiamo lo scavo con all’interno la rete; il recinto sarà così rimasto a soli 80 cm altezza scavalcabile. Nel punto di giunzione dei nastri colleghiamo con due capicorda Rif. 59G i due terminali e attacchiamoli rispettivamente uno alla fase e l’altro alla massa (meglio se la fase, con il disegno del lampo, a quello sotto, il primo che le “fuggitive” toccherebbero), attenzione non invertite i fili incrociandoli. Sistemiamo l’elettrificatore Rif. E34, o altri, in una scatola con caratteristiche IP65 o al riparo in luogo asciutto e protetto, in ogni caso anche se si tratta di un elettrificatore portatile; partiamo dall’elettrificatore con l’apposito cavo al TEFLON Rif.28 isolato sino a 24.000V per la fase (simbolo del lampo) e due cavi che escono dalla massa (simbolo della Terra) uno che va a un paletto a terra Rif. T1 e può essere un cavo anche giallo/verde (sezione dai 4 ai 10mmq) e uno che va all’altro trefolo sulla recinzione (parte superiore del recinto). Per collegare il “circuito” utilizzate come giunzione il connettore Rif.59G. e così abbiamo collegato il recinto, ricordatevi, lo abbiamo sperimentato noi, di collegare il cavo al Teflon che porta la fase con il morsetto (sotto) e il cavo di massa prima a un paletto terra e poi al morsetto (sopra) per la massa. Bene siamo arrivati alla fine! ci resta solo passare con la mano a rialzare i bordi del nastro bipolare per creare una “balza”. Date corrente e verificate con i tester Rif.18 o Rif.19 la presenza della corrente. Se avete più paddock per Chiocciole potrete creare tramite l’interruttore (Rif. 52) un sistema dove potrete inserire e disinserire l’energia ad alcuni recinti mentre gli altri funzionano, intercettando solo la fase (lampo)!

Potrete sempre tagliare e giuntare i recinti, avendo cura poi sia di collegarli elettricamente che “cucirli”.

Contattaci per un preventivo gratuito e progettiamo assieme il Sistema di contenimento per le tue chiocciole

 

Questo è ciò che ti occorre per realizzare il tuo recinto elettrificato adatto all'elicicoltura:

Elettrificatore Rif. E34
Rif. Elix Fence 50

RETE PER ELICICOLTURA

50 m di rete elettrificata con nastro bipolare per l'elicicoltura, altezza 1 m, colore verde ombreggiante.

CONTATTACI >

 

Elettrificatore Rif. E34
Rif. Elix Fence 100

RETE PER ELICICOLTURA

100 m di rete elettrificata con nastro bipolare per l'elicicoltura, altezza 1 m, colore verde ombreggiante.

CONTATTACI >

 

Elettrificatore Rif. E34
Rif. Elix Fence 250

RETE PER ELICICOLTURA

250 m di rete elettrificata con nastro bipolare per l'elicicoltura, altezza 1 m, colore verde ombreggiante.

CONTATTACI >

 

Elettrificatore Rif. E34
Rif. E34

ELETTRIFICATORE CON POTENZA SELEZIONABILE

Meno potente destinato a piccole recinzioni, ha due selezioni di potenza; ottimo per piccoli animali. Potenza 220 volt.

€ 268,00 (iva inc.)

Apparati Elettrificatori Rif. T1
Rif. T1

PALETTO DI TERRA (1,5MT)

Assicura una ottimale dispersione al suolo.
Per recinti molto grandi, considerarne tre collegati a triangolo.

€ 18,55 (iva inc.)

Connettore Rif. R59G
Rif. 59G

CAPICORDA CON INSERTO INOX

Da bloccare sul cavo al teflon, crea una corretta connessione elettrica direttamente su una fibbia Rif. 44 o Rif. 24

€ 3,60 (iva inc.)

Isolatore e tenditore Rif. 9N
Rif. 9N

ISOLATORE SPECIALE NASTRO BASSO

Isolatore solido che sostiene e blocca il nastro. Si blocca con una chiave del 10. Si può inserire su paletti di fibra Rif. 7A/B/C; foro diametro 12 mm.

€ 0,85 (iva inc.)

Interruttore Rif. 52
Rif. 52

INTERRUTTORE

Serve per togliere ed inserire la corrente; la sua pallina in alto significa che vi è corrente; molto comodo se siete distanti dall’elettrificatore.

€ 25,75 (iva inc.)

Cavo Rif. 28M
Rif. 28M

CAVO AL METRO

Si può interrare o far scorrere nei tubi per elettricità.

€ 1,65 (iva inc.)

Cavo Rif. 28P
Rif. 28P

CAVO BOBINA 100MT

Si può interrare o far scorrere nei tubi per elettricità.

€ 118,50 (iva inc.)

Cavo Rif. 28G
Rif. 28G

CAVO BOBINA 500MT

Si può interrare o far scorrere nei tubi per elettricità.

€ 540,75 (iva inc.)